trading online

Trading Online: ecco quali sono a mio parere 3 ottimi motivi per cui tu debba iniziare subito a fare trading nei mercati finanziari, senza perdere altro tempo cercando altrove altre opinioni.

Ma prima di dirti i 3 buoni motivi per cui tu debba iniziare subito, voglio parlarti di un ottimo blog Tradingonlineok che parla di Trading Online e delle strategie di trading che si possono utilizzare nei mercati e devo dire che sono rimasto veramente molto colpito da questo sito in quanto il suo autore ha un esperienza nel campo molto provata e le sue tecniche ( che ho avuto il piacere di testare ) le trovo veramente molto ottime, quindi se ancora non lo avessi fatto, ti consiglio di dargli un occhio e restare aggiornato.

Perché ho deciso di scrivere oggi questo articolo che ti spiega il perché devi darti una sbrigata a cominciare, perché ho visto troppo spesso persone perdere la possibilità di progredire nella proprio vita, solo perché continuavano a tentennare oppure perché passavano troppo tempo a leggere opinioni che non sono alla fine mai riusciti a farsene una propria in quanto hanno abbandonato ancora prima di cominciare.

Partiamo con il mettere in chiaro subito una cosa, fare trading online non è una passeggiata ne tanto meno semplice, questo mio articolo ho deciso di scriverlo anche perché vorrei illustrarti alcuni benefici che si hanno una volta che si inizia a capire come muoversi nel mondo del trading, ma questo non significa che io ti stia incitando a farlo, ma il mio vuole essere un solo post di informazione e per tanto non mi assumo nessuna responsabilità di quello che può accadere, sia per quanto riguarda questo post che gli altri nel mio sito web.

Il motivo numero uno del perché devi fare Trading Online:

  • Probabilmente ti sembrerà un motivo banale ma che in realtà è quello per cui lo fanno tutti, le persone che senti dire ” Lo faccio perché mi piace ” ridigli pure in faccia perché evidentemente nel suo sub conscio ancora non ha capito bene cosa vuole dagli investimenti online.
    I SOLDI!
    Ora che una persona mi dica che non è il primo obbiettivo allora io gli rispondo che come hobby può andare a giocare anche con le bambole che almeno rende felice la propria figlia se ce l’ha o altrimenti il suo essere bambino.
    Non esiste motivo migliore al mondo per avvicinarsi al trading online se non per fare altri soldi o molti più soldi che ti potranno agevolare la tua vita e delle persone che ti circondano.

Il motivo numero due del perché devi fare Trading Online:

  • E’ l’unico mezzo attuale nel mondo che ti permette in breve tempo se fatto in maniera corretta di fare dei soldi, oggi come oggi, ho sei un genio informatico che inventi un nuovo Google oppure un nuovo Facebook oppure fare i soldi aprendo il negozio sotto casa di abbigliamento, non porta più i frutti che portava in passato.
    Oggi nel mondo sfondano le idee nuove che ancora nessuno ha portato e se tu ne avessi una ti chiedo gentilmente di contattarmi qui e parlarmene, non si sa mai che diventi il nuovo Zuckemberg e io non ne faccio parte 😉 .
    Quindi sicuramente uno dei motivi più importanti per cui tu debba iniziare subito a fare trading online è perché dobbiamo fare soldi!

Il terzo ed ultimo motivo per cui devi fare Trading Online:

  • Non si è mai visto una persona sentire esiti positivi e negativi su un argomento e non aver mai pensato di testare sulla propria pelle, per capire se per se stessa è positiva o no, non ti chiedo di aprire un conto di trading con sopra 100.000€ e fumarteli nel giro di pochi giorni, ma anche solamente iniziare testando una strategia in un conto demo e poi successivamente partire investendo anche cifre piccole senza spennarsi dalla testa ai piedi.

Questi che ti ho elencato, sono solamente 3 dei migliaia di motivi del perché dovresti iniziare subito ora, nel caso in cui tu decidessi di svoltare pagina e partire, ti consiglio di farlo leggendo questa strategia di Trading che io personalmente ho trovato molto proficua e facile da imparare, un saluto e a presto.

Trading Online Demo

Trading Online Demo, in questo articolo ti mostro quali sono le piattaforme migliori per aprire un conto demo e testare le proprie strategie di trading.

Partiamo dal presupposto che ho voluto scrivere questo articolo, perché non tutte le piattaforme di trading sono corrette quando si parla di conto demo anche se tu magari in questo momento starai pensando che sto dicendo una baggianata.

Ho deciso di non inserire link diretti alle piattaforme di cui parlerò per evitare che si pensi che questo articolo sia stato scritto per fare soldi tramite i link di affiliazione, quando invece il mio intento non è questo, se dopo aver letto il post volete aprire un conto demo con una piattaforma da me segnalata, ti basterà fare una ricerca su google e potrai trovare tutte le informazioni necessarie.

Qui di seguito ti farò un elenco di piattaforme con pregi e difetti per quanto riguarda il conto demo per fare trading online demo:

  • Plus500: questa è una piattaforma che ho avuto la possibilità di utilizzare in passato soprattutto quando ero alle prime armi, come conto demo loro fanno di meglio, ti danno la possibilità di aprire un conto reale dandoti un account balance di 25€ senza nessun deposito, il problema principale è che per poter realizzare un profitto e rendere poi questi soldi prelevabili, c’è bisogno una quantità di operazioni che nemmeno forse in 10 anni della tua vita riuscirai a realizzare.
    Per quanto riguarda il loro conto, non lo consiglio perché utilizzano piattaforme di loro proprietà togliendoti due possibilità, una che è quella di poter imparare ad usare una tra le piattaforme più importanti al mondo soprattutto in quello del Forex che è la Metatrader 4 e la seconda è la possibilità che avendo dei loro programmatori interni, realizzare grandi profitti in un conto demo può essere agevolato per farti decidere di aprire un conto reale.
  • FXCM: una tra le società più importanti al mondo per quanto riguarda il mercato valutario del Forex quotata persino nella borsa del NYSE, ad oggi si possono contare oltre 170 mila conti con depositi reali con capitali che sfiorano il miliardo di dollari, peccato che facendo una ricerca su google potrete trovare più articoli su questa società che in passato a avuto multe pesanti per strani magheggi, io non sono qui per giudicarla su questo fatto per tanto non considero veritiero o comunque di vitale importanza ciò che è successo in passato, ma di sicuro giudico la loro piattaforma.
    Piattaforma che oltre ad averne una di propria proprietà ( scusate il gioco di parole ) che reputo anche valida, hanno anche la famosa piattaforma metatrader 4, diciamo che possedere un conto demo con loro potrebbe iniziare ad essere un ottima idea.
  • ForexTime: società che cura molto i dettagli, viene classificata una tra le migliori tra i conti ECN per quanto riguarda gli investimenti online, ad oggi sicuramente una tra le migliori sia per quanto riguarda il conto demo che quello reale, dopo qualche anno passato a girare tra i vari broker, mi sono stabilito su questa piattaforma in maniera stabile, dandogli un giudizio personale che si avvicina a 9/10 di voto.

Ho deciso di elencarti qui 3 tra le migliori piattaforme diffuse sul web per il Forex, ce ne sono molte altre, ma in fondo ciò che ti serve è un semplice conto demo per testare le tue strategie online, fare trading online demo è un fattore importante per la propria crescita in ambito degli investimenti, quindi non dimenticare mai di farlo.

Trading Online

Oggi cercherò di spiegarti come fare Trading Online, in pochi ancora non hanno ben chiaro da dove iniziare per avvicinarsi a questo mondo spettacolare.

Perché spettacolare?

Non dirmi che non hai mai sognato di avere una bella villa e guidare una ferrari, passare tutto il tempo che vuoi con la tua famiglia oppure dedicare il tempo che meglio credi per fare ciò che nella vita ami di più.

Ebbene come credi di poter realizzare tutto questo se non facendo Trading Online da casa?

Sei proprio sicuro che se dovessi creare un azienda multimilionaria avresti il tempo di fare tutto questo?

Magari si, sicuramente… Ma avresti anche degli obblighi verso la tua azienda che ti porterebbero a passare del tempo negli edifici societari e a fare stupide riunioni in giro per il mondo.

Allora perché non dedicare tutto il nostro tempo a fare quello che vogliamo? Come?

Facciamo Trading!

Da dove partire per fare Trading Online?

Questo è probabilmente la domanda numero uno che si pongono tutti quelli che attirati da questo fantastico mondo, si pongono per primi e spesso non sapendo dove cercare e cosa fare si perdono in un bicchiere d’acqua e abbandonano la possibilità di rendersi indipendenti.

Molti non sanno che quasi tutte le piattaforme di Trading offrono dei webinar fatti da professionisti per imparare a gestire i propri investimenti nei mercati, soprattutto le piattaforme di forex.

Oppure come spesso capita, basta fare una ricerca approfondita del web per trovare tutto quello che ci serve, costruendo da zero tutte le informazioni che ci riguardano per imparare a fare trading.

Ciò che invece ti sconsiglio è acquistare dei libri su questa materia, perché essendo il Trading in continua evoluzione, spesso rischi di acquistare un libro che è datato e che tutte le informazioni al suo interno non saranno più valide per capirci qualcosa davvero sui mercati.

Ecco un ottimo sito per studiare le strategie di Trading Online.

Questo che sto facendo non è una pubblicità verso questo sito ( più che sito è un Forum ), il mio vuole essere un enciclopedia per aiutarti a trovare più strategie di trading possibili e sperimentare sui conti demo che offrono i broker, queste strategie.

Sto parlando del famoso forum Forex Factory.

come fare trading online

 

Come hai potuto vedere dall’immagine qui di sopra, il forum è in inglese e se il rapporto che hai con l’inglese fa schifo allora bisogna trovare un altra soluzione.

Una volta il forum italiano di trading più famoso e seguito era trading-team.net finché un bel giorno dopo essere stato venduto a una compagnia svizzera, ha ricevuto un attacco hacker e da allora il risultato nel caso in cui volessi andare sul forum è il seguente.

come fare trading online

Quindi trovare una fonte completa che possa essere istruttiva per il Trading Online in italiano, è diventato molto difficile.

Ci sono molti piccoli forum che ne parlano ma con un piccolo successo e per chi si sta avvicinando adesso al mondo del Trading è troppo poco per essere abbastanza.

Per tanto continua la tua ricerca sul web e fidati che facendo un po di art attack riuscirai con il tempo a ricomporre tutti i pezzi del puzzle e ad avere una tua linea guida per apprendere al meglio come fare trading online da casa.

 

piattaforme di trading

Eccoci qui a parlare di quello che dovrebbe farci arricchire ma che se non si fa attenzione molto spesso sono quelle cose che in realtà ci impoveriscono e che ci fanno odiare il Trading a tal punto da metterle come ad alto rischio quando se ne parla, di cosa stiamo parlando? Le Piattaforme di Trading.

Molti non sanno che quando parliamo dei broker di investimento la maggior parte che troviamo online e che magari ci chiamano sui nostri numeri di cellulare insistendo ancora di più di come fanno le varie compagnie telefoniche, non sono veri e propri istituti bancari, ma semplicemente delle società costituite per fare profitto appoggiandosi a società terze che gestiscono i conti dei clienti con degli istituti bancari.

Per questo che quando parliamo di piattaforme di trading, io posiziono nel fattore successo la scelta a quale appoggiarsi, uno dei fattori principali. Aprire un conto di trading con un broker sbagliato, vorrebbe dire in molti casi non rivedere più ne gli eventuali profitti, ne tanto meno i propri soldi depositati.

Come scegliere la migliore piattaforma di trading?

Ci sono alcuni fattori che si dovrebbero tenere in considerazione prima di scegliere se aprire un conto di trading con quella determinata piattaforma che abbiamo scelto, alcuni di questi fattori cercherò di elencarveli in maniera tale da capire e studiare al meglio.

In questo elenco ci sono solo alcuni dei fattori da tenere in considerazione, sono quelli che ritengo più importanti, ricordando sempre che un broker non potrà mai essere perfetto in tutto quello che cerchiamo.

  • Controllare sempre e dico sempre la data di fondazione della società, se il broker ha più di 5 anni siamo non dico sul sicuro ma sicuramente diventa difficile che sia li solo per un passaggio per raccogliere la moneta e poi sparire in qualche meandro della terra.
  • Non farsi intimorire se il broker ha la sede a Cipro oppure Malta, molte società finanziarie hanno sedi li per via delle agevolazioni fiscali che riescono ad ottenere, invece sicuramente iniziate a preoccuparvi se la sede si trova alle Seychelles oppure alle isole vergini britanniche.
  • Date sempre uno sguardo al loro livello di assistenza anche se non è un fattore fondamentale in quanto voglio ricordare il broker Plus500 che nonostante il loro livello di assistenza sia pari allo zero è uno tra le piattaforme di trading più importanti nell’ambito degli investimenti.
  • Per ultimo ma probabilmente è il fattore più importante è quello di controllare sul web la reputazione del broker, dai uno sguardo sui vari forum che sono sempre la verità di quello che trovi online, se non dovessi trovare niente poni tu la domanda, vedrai che qualcuno ti risponderà sempre.

Spero di esserti stato di aiuto ad avere i punti più importante per scegliere la tue piattaforme di trading.

mercato azionario

Ti sei mai chiesto del perché tutte le grandi aziende al mondo prima o poi finiscono nel mercato azionario?

Ebbene, perché il principio di investimento è un principio molto antico e tutti i più ricchi e potenti del mondo, per aumentare e gestire il proprio denaro effettuano degli investimenti. Oggi come oggi se non hai mai pensato di investire o cominciare a farlo almeno con delle piccole cifre, allora ti puoi ritenere tra quelle persone che nella loro vita avranno sempre qualcuno al di sopra che gli dirà cosa fare.

Perché si investe nel mercato azionario?

La prima ed unica parola che mi viene in mente è PROFITTO!

Se invece a te non è stata la prima parola che ti è venuta in mente, allora evidentemente non ti sono chiare alcune cose dei mercati finanziari e del suo funzionamento.

Prendiamo ad esempio una società che ad un certo punto decide di quotarsi in borsa, il motivo per cui un azienda ad un certo punto prende una decisione così importante è solo per la sua crescita, dando la possibilità ai proprietari di aumentare la valutazione del loro bene nel caso in cui un futuro decidessero di mettere in vendita la loro azienda, ma un altro fattore fondamentale è quello dell’aumento della capitalizzazione della società.

Tramite i mercati finanziari, arriveranno altri investitori che acquistando le azioni della società e daranno la possibilità all’azienda di crescere investendo nel loro settore per ingrandire i loro profitti, ovviamente questo comporterà anche degli obblighi molto più elevati confronto a prima e soprattutto dei nuovi procedimenti da utilizzare per tutelare appunto chi deciderà di investire nell’azienda.

Cosa controllare in un azienda per investire nel mercato azionario?

mercato azionarioQuesto è un fattore di cui se ne parla veramente poco nel web, ovvero cosa dobbiamo guardare in un azienda prima di decidere se comprare le loro azioni oppure lasciarla perdere in quanto non sarà un ottimo investimento.

Cercherò di elencarvi alcuni dei punti fondamentali che serve controllare, anche se qui lo dico e qui lo nego, investire nel mercato azionario è probabilmente soprattutto per chi inizia adesso a farlo, uno tra i mercati più difficili da cui iniziare.

Questo perché quando dobbiamo comprare delle azioni a differenza magari del mercato del Forex, bisogna tenere molte più considerazioni confronto a tantissimi altri mercati e spesso prima di acquistare bisogna passare a confronto tanti fattori.

Alcuni dei fattori più importanti cercherò di elencartelo qui di seguito:

  • La salute dell’azienda: Con questo significa che bisogna capirci un minimo di bilancio aziendale, se i bilanci fanno uscire qualche cosa di strano allora molto probabilmente in questa società c’è qualcosa che non sta funzionando al meglio e che potrebbe avere delle ripercussioni negative sulle loro azioni.
  • Il settore in cui opera: Se il settore in cui opera ha poca concorrenza e soprattutto se le sue concorrenti hanno un valore azionario molto più alto confronto al suo, la possibilità che il valore della società su cui abbiamo deciso di puntare salga fino al livello delle concorrenti è elevato.
  • Il P/E : Questo valore che potrete trovare sui siti più importanti come ad esempio su Yahoo Finanza, indica lo stato di salute secondo gli esperti, un valore nominale basso sotto i 10 indica che il valore della società è sottovalutato e che con il passare del tempo la possibilità delle azioni salga è alto, ovviamente viceversa se questo valore è elevato.
  • Occhio hai crolli passati: Quando nel grafico delle azioni possiamo trovare dei crolli di prezzo importanti sta a significare che già in passato ci sono stati momenti di difficoltà e che la possibilità ricapiti non è da escludere.

Questi sono solamente alcuni punti che bisogna tenere in considerazione prima di scegliere su quale azione puntare, spero che questo articolo ti sia stato utile.